Cliente: Piccola Farmacia Letteraria

Creazione di contenuti fotografici per i profili social della Piccola Farmacia Letteraria, la prima libreria in Italia che usa i libri come medicinali per curare i malesseri dell’anima.

Ideazione di rubriche tematiche con scatti fotografici ad hoc e proposte grafiche; gestione customer care; ideazione di contest fotografici; gestione web pr con book blogger e influencer del settore; gestione degli eventi e delle presentazioni letterarie.

[Periodo gennaio 2019 – marzo 2019]

L’obiettivo

Engagement della community sulla libreria con focus inizialmente sulla Toscana e successivamente su tutta Italia con il lancio dell’e-commerce.

Creazione di contenuti coordinati con tecniche di storytelling per raccontare il dietro le quinte della libreria e la sua visione innovativa: dall’analisi ‘medica’ dei testi proposti con il supporto di due psicologhe al coinvolgimento attivo dei lettori attraverso eventi e incontri.

47326329_2473284809355143_351296632249122816_n

La soluzione

La prima attività realizzata è stata quella di studiare il target e soprattutto gestire la community che è cresciuta velocemente, rispondendo a centinaia di messaggi di utenti che chiedevano un consulto psicologico e un aiuto attraverso i libri.

Gli scatti fotografici dei consigli di lettura sono stata studiati ad hoc tenendo conto delle diverse categorie di ‘cura’ degli stati d’animo a cui erano associati. Parallelamente è stato necessario un focus sulla figura di Elena, libreria, imprenditrice e cuore pulsante della libreria, perché era importante dare un volto a un progetto così delicato e costruire una brand awareness efficace. Per raggiungere questo obiettivo sono stati realizzati anche dei contest a tema in particolari periodi dell’anno per coinvolgere attivamente gli utenti online, specialmente dopo il lancio dell’e-commerce.


Immagini scattate

Post fatti

Libri letti

%

Risutato raggiunto

Vuoi lavorare con me?

Teniamoci in contatto