Cliente: Museo Villa Bardini

Gestione della pagina Facebook di Villa Bardini: realizzazione di contenuti creati con lo scopo di avere maggiore visibilità sui social network e coinvolgere nelle iniziative culturali un target più giovane.

Ideazione di rubriche tematiche con scatti fotografici ad hoc; gestione customer care; ideazione di contest fotografici; gestione web pr con travel blogger e influencer del settore; gestione e consulenza su campagne adv.  Apertura di un nuovo canale Instagram.

[Periodo febbraio 2015 – settembre 2016]


L’obiettivo

Engagement su un target giovane e meno coinvolto dagli eventi culturali e le mostre d’arte, individuazione di un nuovo modo di comunicare, più diretto e meno istituzionale, apertura di nuovi canali social come Instagram.

Promozione online su tutti gli eventi e le mostre d’arte.

 

logo_bardini
La soluzione

La gestione della pagina Facebook era sempre stata sporadica e casuale, la prima cosa è stata dare continuità e coerenza nei contenuti con un piano editoriale studiato ad hoc. Sono state create rubriche con l’obiettivo di promuovere l’offerta culturale del museo e del parco, come #Toscana900 e #BardiniInFiore. L’apertura del canale Instagram ha portato alla creazione di un racconto visivo itinerante fatto dagli stessi visitatori.

Le immagini e i dettaglio del “dietro le quinte” delle mostre e il coinvolgimento del target tramite Instagram ha portato ottimi risultati, come il grande successo di due eventi organizzati con travel blogger e instagramers appassionati.


 

 

Immagini scattate

Mostre raccontate

Rubriche attivate

%

Risutato raggiunto

Vuoi lavorare con me?

Teniamoci in contatto